Formaggi freschi e stagionati, La pasta nella cucina italiana

Gnocchi al Castelmagno DOP

17 Gen , 2014  

Gnocchi al Castelmagno DOP Ingredienti (per 4 porzioni) 1 kg di patate farinose a pasta bianca Castelmagno DOP 150 g 1 bicchiere di vino bianco 300 g di farina burro 50 g sale pepe Preparazione

Formaggi freschi e stagionati, Il riso nella cucina italiana

Risotto al Castelmagno DOP, miele e noci

17 Gen , 2014  

Risotto al Castelmagno DOP, miele e noci Antica ricetta certificata dall’Accademia delle Tradizioni Enogastronomiche del Piemonte.   Ingredienti e dosi (per 6 persone) 600 g di Riso Carnaroli 1 cipolla brodo vegetale vino bianco vino bianco d.o.c. piemontese q.b. 500 g di Castelmagno D.O.P. miele olio extra vergine di oliva burro noci sgusciate Preparazione

Formaggi freschi e stagionati

Melanzane ripiene di Castelmagno DOP

17 Gen , 2014  

Melanzane ripiene di Castelmagno DOP   Ingredienti (per 4 persone) 4 melanzane tonde 300 grammi di Castelmagno DOP (media stagionatura) 2 uova 1/2 litro di latte pangrattato pepe sale Preparazione

Formaggi freschi e stagionati, Pane pizza e focacce nella cucina italiana

Soufflè di Castelmagno DOP con miele e noci

17 Gen , 2014  

Soufflè di Castelmagno DOP con miele e noci     Ingredienti (per 4 persone) 150 g di Castelmagno DOP 40 g di burro 2 cucchiai di farina 3 dl di latte 4 uova 4 cucchiai di miele millefiori 12 gherigli di noci sale pepe Preparazione In una casseruola sciogliere il burro, aggiungere la farina e […]

Formaggi freschi e stagionati

Crema di sedano con Castelmagno DOP

17 Gen , 2014  

aggiungervi il Castelmagno sbriciolato e la panna, frullare nuovamente e servire in piatti caldi, con crostini di pane, guarnendo con una foglia di sedano.

, ,

Formaggi freschi e stagionati

Insalata Fauniera

17 Gen , 2014  

Conservare la salsa in frigorifero fino al momento dell’utilizzo. Assemblare disponendo nel piatto di portata le insalate fino a formare “un letto”; cospargere quindi i crostini di pane raffreddati. Unire il Castelmagno a lamelle e completare con la salsa.

,

Formaggi freschi e stagionati

Castelmagno (formaggio)

16 Gen , 2014  

Si tratta di un formaggio a pasta semidura, erborinata, prodotto in forme cilindriche con diametro fra i quindici ed i venticinque centimetri, scalzo fra i dodici ed i venti e peso compreso tra i due ed i sette chilogrammi. La crosta, piuttosto fine, è giallo-brunastra, con varianti più scure a seconda della stagionatura, mentre la pasta è bianca o tendente al giallognolo, giallo oro se stagionata, con rare venature verdi dovute all’erborinatura.

, , ,

Formaggi freschi e stagionati

Tagliatelle impastate con Bra duro DOP al sugo di carciofi e olive

15 Gen , 2014  

Tagliatelle impastate con Bra duro DOP al sugo di carciofi e olive Ingredienti (per 4 persone) 250 g di farina di grano tenero 75 g di farina di grano duro 100 g di Bra duro DOP stagionato grattugiato 2 uova intere 2 tuorli 3 carciofi una ventina di olive liguri 1 cucchiaio di capperi 2 […]

Formaggi freschi e stagionati

Cupola di cavolfiore in salsa di formaggio

15 Gen , 2014  

Cupola di cavolfiore in salsa di formaggio Ingredienti (4 persone): 1 cavolfiore del peso di circa 1 kg 40 di burro 20 g di farina 2 dl. di latte 100 g di Bra duro DOP grattugiato 100 g di Bra tenero DOP 1 spicchio d’aglio   Preparazione   Mondate il cavolfiore, lavatelo accuratamente e lessatelo […]

Formaggi freschi e stagionati

Insalata di finocchi e Bra duro DOP nei cestini di formaggio

15 Gen , 2014  

Insalata di finocchi e Bra duro DOP nei cestini di formaggio     Ingredienti (4 persone):        Per l’insalata:: 2 finocchi medi 10 gherigli di noci 120 g di Bra duro DOP olio extravergine di oliva aceto di mele sale

Formaggi freschi e stagionati

Polentine farcite con formaggio Bra

15 Gen , 2014  

La polenta è uno degli alimenti più riciclabili in assoluto, se avanza potete riutilizzarla in mille … Una volta sciolto Il Bra farcite la finta focaccia con la pancetta arrotolata e chiudetela “a panino”

Formaggi freschi e stagionati

Bra formaggio piemontese

29 Set , 2013  

Il Bra è un formaggio a Denominazione di origine protetta.   Prende il nome dalla cittadina piemontese di Bra (in provincia di Cuneo) che in passato era il maggiore mercato del formaggio prodotto nelle vallate del cuneese Bra, per la sua vocazione di centro di stagionatura e commercio dei formaggi dei malgari cuneesi, da il […]

EnglishItalian