I dolci nella cucina italiana

Pan dolce con gocce di cioccolato fondente

30 Nov , 2017  

La ricetta del Pan Dolce con gocce di cioccolato fondente  è facile da realizzare e ottima per  tante occasioni. Una festa per bambini, un compleanno un evento particolare in famiglia , per ricordare una ricorrenza come un anniversario di matrimonio, o un dolce squisito per avere i complimenti da amici e parenti

Il pan dolce si conserva per 3 o 4 giorni  lasciandolo ben chiuso dentro ad un sacchetto di nylon, traspirante per non renderlo troppo secco. Ideale per la prima colazione, il pan dolce può essere servito a fette, riscaldato per poco al fornetto, e senza  farcitura per  fare il pieno di energia col cioccolato.

Un’altra idea per mangiare il pan brioche è la colazione, il pasto più importante della giornata. Nelle prime ore della mattina una fetta di pandolce con gocce di cioccolato, magari accompagnato da una mela o da una spremuta d’arancia, è un’ottima alternativa per partire con grinta e per affrontare con la giusta carica tutti gli impegni.

Pan Dolce con gocce di cioccolato : una goduria

Non è fantastico pensare che uno dei dolci più apprezzati e gustosi sia così ricco di proprietà nutritive? Secondo me sì, e proprio per questo mi piace includere il cioccolato in ricette semplici ma comunque d’impatto, perfette per accompagnare i momenti in compagnia delle persone più care.

 

Ingredienti:

  • gr 50 di farina di riso
  • gr 20 di amido di riso
  • gr 30 di farina di tapioca
  • gr 20 di stevia
  • buccia di ½ limone
  • buccia di ½ arancio
  • gr 3 di semi di guarnizione (sesamo e anice)
  • gr 2 di sale
  • gr 5 di lievito di birra
  • gr 30 di olio di riso
  • gr 60 di uova
  • gr 50 di latte di riso
  • gr 30 gocce di cioccolato fondente.

Preparazione

Versate il latte, leggermente tiepido in una tazza e scioglietevi il lievito di birra con alcuni grammi di zucchero .

Mettete tutti gli ingredienti elencati fino all’ olio di riso, in una bacinella. Con la spatola a foglia iniziate  ad  impastare aggiungendo lentamente le uova e per ultimo il latte di riso con il lievito.

Quando l’impasto sarà liscio e lucido, aggiungete le gocce di cioccolato. Amalgamatele delicatamente e versate l’ impasto in un sac a poche.  Su di una teglia antiaderente formate  dei dolci rotondi della misura desiderata e metteteli a lievitare, per almeno 70-90 minuti, in un posto caldo.  Di tanto in tanto spruzzate alcune gocce d’acqua sui dolci per non far seccare la superficie.

Fateli cuocere  in forno già caldo a 180° per circa 14 minuti.

Questa è la classica versione che va bene per vegetariani che utlizzano, latte e uova. per gli intolleranti al lattosio basta sostuire il latte con latte di soia, io preferisco il latte di mandorla, secondo me più adatto per i dolci, ma si sa ognuno ha i suoi gusti personali.

Per sostituire le uova ecco una foto molto semplice e schematica presa in prestito dal sito di mysya,

 

Se hai provato questa ricetta puoi provare il Pandolce genovese

, ,



I commenti sono chiusi.

EnglishItalian