consigli vegani, Cultura e Tradizioni

Menù Vegano per il Cenone di San Silvestro

10 Nov , 2017  

Il cenone di Capodanno  si avvicina, sta per giungere il momento di salutare l’anno vecchio e di accogliere ciò che di nuovo ci riserverà il nuovo anno.

Nessuna rinuncia per chi ha adottato uno stile alimentare vegano perché vi proponiamo un menù vegano componibile dove potrete scegliere i piatti che più vi piacciono e abbinarli in base ai vostri gusti


Questo menù vegano per il cenone di Capodanno è per tutti, non solo per chi è vegano perché non manca il gusto delle buone pietanze ed è adatto a chi è curioso e ha voglia di  sperimentare nuove ricette.

Vi proponiamo 2 alternative per ogni portata così potrete sperimentarle tutte se avete molti ospiti o scegliere quella che vi piace di più.

Vedi anche consigli sul menù del 1° dell’anno

Antipasti

1) Insalata russa Vegan

L’intramontabile insalata russa tanto presente nelle festività è possibile presentarla in versione vegan  per non rinunciare alla tradizione. A base di latte soia e verdure sfiziose potrà essere servita senza problemi seguendo la ricetta proposta su leitv.

 

2) Tartine Vegane

Le tartine sono un altro antipasto che di solito non manca sulle tavole del cenone, possono essere create con diversi ripieni e in diversi modi senza rinunciare al gusto. Alcune idee possono essere:

  • Tartina Vegana Pomodori e Tofu
  • Tartina Vegana all’Hummus di Piselli

Sono solo alcune alternative su  leitv.it  potrete trovarne altre gustose e con tanti gustosi abbinamenti.

Primi piatti menù vegano

1) Riso Venere alla vellutata di Champignon

Una ricetta semplice non troppo colorata ma dal sapore gustoso è questa ricetta al Riso Venere o Riso Nero con vellutata di Champignon. Il nero è poi sempre un colore elegante in tavola in questo caso non guasterà.

2) Lasagne arcobaleno 

Le lasagne sono un altro tipico primo piatto delle feste la cui realizzazione in stile vegano permette di servire in tavola anche un piatto ricco di colore. Sono leggere a base di verdure e amate da grandi e piccini.

La ricetta realizzata in casa con pasta sfoglia, un mix di verdure e besciamella vegana delizierà il palato dei commensali.

Secondi piatti menù vegano

1) Spiedini di tofu e verdure

A tutti piace una grigliata e la realizzazione per una dieta vegana è a base di verdure e tofu. Con questi ingredienti si possono realizzare degli spiedini di tofu con le vostre verdure preferite. Qualche stuzzicadenti di quelli lunghi da spiedino e via ai fornelli.

2) Barbacotechino al Medara stile vegano


Il nome del piatto potrebbe lasciare fraintendere ma è una ricetta tutta vegana che permetterà di avere in tavola la riproduzione di un cotechino ma di sola verdura, d’altronde il cotechino non può mancare all’ultimo dell’anno servito con un buon piatto di lenticchie.

La ricetta realizzata con barbabietola, come avrete capito, e seitan è visionabile su veganblog.

Dessert vegani

Panettone e Pandoro sono un classico della tradizione di San Silvestro serviti con un calice per il brindisi di mezzanotte, vi proponiamo una ricetta vegana per la loro realizzazione e un’alternativa di dolce al cucchiaio

1) Rotolo al Cioccolato

A chi non piace la cioccolata? Ebbene si difficile resisterle un dolce al cucchiaio come questo come dessert per il cenone di capodanno fa gola a tutti.

La ricetta prevede la realizzazione sia del pan di Spagna perché sia vegano al 100% e la realizzazione della crema al cioccolato, ci vorrà un pò di tempo ma ne sarà valsa la pena.

Vedi anche consigli sul menù del 1° dell’anno

2) Panettone o Pandoro Vegano

Il Panettone, tipico dolce delle feste, è possibile realizzarlo anche senza uova burro e latte sarà altrettanto dolce e buono senza far mancare nulla al palato potete trovare in questo video la procedura per realizzarlo.

Il Panettone non piace a tutti ma non disperate ecco in soccorso il Pandoro Vegano e anche gluten free così da poter accontentare tutti anche chi è intollerante al glutine.

Essendo una ricetta abbastanza  complessa,  per i tanti passaggi che vanno eseguiti in modo meticoloso, se non avete tempo a sufficienza, potete comprarlo da Amazon, non è un prodotto industriale  venduto da un valido negozio di prodotti bio-vegan

 

 

 

“Il cenone terminerà con un brindisi all’anno nuovo come di tradizione avendo dato al palato il piacere del gusto nel rispetto della natura. Auguri di un nuovo anno a tutti!”


Salva

Salva

Salva

Terracciano Silvia

Terracciano Silvia

Diplomata in Perito Aziendale nel 2000, nel 2008 consegue anche il diploma in Scienze Naturopatiche ad indirizzo Psicosomatico. Continua a studiare Floriterapia , Aromaterapia, Fitoterapia, Cristalloterapia, Riflessologia, Medicina Cinese, Alimentazione Naturale e discipline come Meditazione, Reiki per il riequilibrio emozionale ed energetico. Ho conseguito l’attestato in Fitoterapia funzionale riequilibrio metabolico, drenaggio e detossificazione. Amante della Natura a 360°,sta approfondendo la metodologia dello studio parentale e della scienza della formazione come assistente all’infanzia e in corso di studio per conseguire il diploma magistrale in Nutrizione e Dietetica.
Terracciano Silvia

, , , , ,



I commenti sono chiusi.

EnglishItalian