Risotto con gli asparagi di Bassano

Se possibile scegliere gli asparagi di Bassano, lunghi e dedicati, anche se il risotto è buonissimo pure con quelli verdi Il disciplinare della Regione Veneto iporta nell’elenco dei prodotti agroalimentari tradizionali quanto segue: la denominazione ”Asparago Bianco di Bassano” designa i turioni di asparago riferibili all’ecotipo locale, rappresentato dalla varietà “Comune – o Chiaro – […]

Riso agli anticiochi

Il risotto agli articiochi è un primo piatto gustoso e nutriente, per realizzarlo basterà seguire due passaggi fondamentali: saltare in padella i carciofi ed aggiungerli al riso a metà cottura. Questo primo piatto si presenta come un’ottima ricetta senza glutine, una soluzione raffinata da servire in un’occasione speciale oppure in un giorno qualsiasi, magari nella […]

Sartù di riso campano vegetariano

Un ricco piatto di grande effetto, parente del più semplice timballo di macchero, rivisitato in chiave vegetariana. Quando si pensa ad un timballo è facile immaginarsi una ricetta “svuotafrigo”, quelle che nascono per l’esigenza di salvare quei pezzetti di formaggio o di insaccato che sono lì nel frigo già da qualche giorno. Ma anticamente non […]

Risotto zafferano e funghi cardocelli

Oggi vi propongo una variante del classico risotto giallo Milanese.La  sua origine si perde nei secoli tra storia e leggenda, su internet ne troverete tanti di leggende anche fantasiose tra le tante si racconta che la cuoca di una famiglia siciliana trasferitasi a Milano, arovò a cucinare gli arancini ma non trovando gli ingredienti appropriati […]

Risotto ai funghi porcini

Difficoltà: bassa Preparazione: 15 min Cottura: 20 min Dosi per: 4 persone Costo: elevato   Presentazione Il risotto ai funghi porcini è un classico primo piatto autunnale dal gustoso e aromatico sapore dovuto alla presenza del re dei funghi: il porcino. La morbida carne del porcino non annerisce neanche dopo il taglio e conserva intatto […]

Risotto con le olive(Ranurisu cu l’aulie)

Giornate lunghe, interminabili, intense… non riesco a fermarmi un attimo se non a notte fonda, e di questo ne sta risentendo anche il blog, perchè proprio non ce la faccio ad aggiornarlo regolarmente.
Ringrazio chi passa a farmi visita e mi scuso se non riesco ad essere presente nei vostri blog, anche se non commento cerco sempre di seguirvi, ma sicuramente arriveranno giorni migliori…