Promozione Turistica, Turismo outdoor

Calabria: capodanno di tradizioni e ricette tipiche

25 Nov , 2017  

Finito il Natale con le sue tradizioni dopo pochi giorni arriva il Capodanno, anch’esso con tradizioni tipiche e  tipici piatti della tradizione culinaria Italiana.

Ogni regione dal Nord al Sud, dal Mare alla Montagna ha le sue tradizioni, le sue superstizioni e le sue ricette con cui salutare l’anno che se ne va e aprire le porte al nuovo.

Vi proponiamo qui la Calabria meta turistica sia in Inverno che in Estate.

Calabria Tradizioni

Cibi e gesti tipici per il cenone di San Silvestro qui la fanno da padroni.

In alcune zone della Calabria c’è l’usanza di far cadere a terra una pietra sul pavimento di casa, se questa non reca nessun danno è un segno di buon augurio per l’anno nuovo, se invece scheggia le piastrelle si avrà sfortuna.

Un altra tradizione ricca di significato, legata al Capodanno, è quella dei falò. E’ consuetudine popolare accendere nella notte di San Silvestro dei falò intorno ai quali si suona e si canta aspettando la mezzanotte.

La tradizione del falò più nominata è quella di Longobucco, un piccolo paesino nella valle del Trionto in provincia di Cosenza. Qui viene chiamata “A’ Focarina” proprio ad indicare una grande fuoco che scalda e illumina la notte, acceso in piazza Sfera davanti alla chiesa.

Calabria cosa portare in tavola nelle festività

Antipasto

Fra gli antipasti si possono degustare dei crostini di pane con Marmellata di Cipolle di Tropea e Insalata di Stocco realizzata con baccalà lessato, rucola, aglio e peperoncino.

Primo Piatto 

Ravioli di pesce tipico piatto cremoso delle festività ripieni di salmone e gamberi conditi con passata di pomodoro e sapori di aglio e timo.

Scialatelli con la nduja primo piatto piccante con realizzato col tipico salume calabrese piccante la nduija e con cipolle di tropea dop.

Secondo Piatto

Stocco di Mammola al cartoccio lo stocco è un tipico piatto calabrese e cucinato in diversi modi questo piatto potrà essere accompagnato da delle patate al forno. In alternativa è possibile realizzare  anche lo Stocco in umido con  pomodoro olive e capperi.

Non mancano le tipiche lenticchie, che sono il cibo per eccellenza a Capodanno, in Calabria la ricetta tipica è una zuppa di lenticchie con crostini.

La forma ricorda quella di piccole monete che nella tradizione popolare si pensa portino fortuna e ottimi guadagni durante l’anno nuovo.

Dolce

Il sud è molto conosciuto per le sue ricette di dolci, in Calabria ne troviamo per ogni gusto durante le festività un dolce tipico sono i Cannariculi al Vermouth

Un altro tipico dolce è la Pitta ‘nchiusa delle zone della provincia di Catanzaro e Consenza creato con della pasta che forma delle roselline e ripiena di frutta secca e miele.

Il Menù può essere accompagnato dal tipico vino calabrese il Cirò Doc, il vino più antico del mondo rosso, bianco o rosato a seconda del gusto personale e se la tavola offre piatti di carne o pesce. Il Cirò esiste anche dolce per accompagnarlo ad un buon dessert.

Ti è piaciuto questo articolo ,può interessarti  Capodanno al mare, Come organizzare il tuo capodanno in montagna

 


 

 

Terracciano Silvia

Terracciano Silvia

Diplomata in Perito Aziendale nel 2000, nel 2008 consegue anche il diploma in Scienze Naturopatiche ad indirizzo Psicosomatico. Continua a studiare Floriterapia , Aromaterapia, Fitoterapia, Cristalloterapia, Riflessologia, Medicina Cinese, Alimentazione Naturale e discipline come Meditazione, Reiki per il riequilibrio emozionale ed energetico. Ho conseguito l’attestato in Fitoterapia funzionale riequilibrio metabolico, drenaggio e detossificazione. Amante della Natura a 360°,sta approfondendo la metodologia dello studio parentale e della scienza della formazione come assistente all’infanzia e in corso di studio per conseguire il diploma magistrale in Nutrizione e Dietetica.
Terracciano Silvia

, ,



I commenti sono chiusi.

EnglishItalian